PRIMA DIVISIONE
7 a side football - Male
   Mon 21 November '22 - 8:10 PM - 1st MATCH DAY
   Pozzo Bridge - A
Line-ups
Comments
Notes
I suoi compagni dominano il gioco in tutto e per tutto. Non è una giornata in cui deve compiere molti interventi, anzi, ma le poche volte in cui viene chiamato in causa risponde con sicurezza.
6.5
Come al solito è quasi impossibile saltarlo in difesa, rimane attento per tutta la gara, anche quando l'incontro è ampiamente chiuso.
7
La sua buona prestazione viene anche impreziosita da una rete segnata nella ripresa. In difesa fa il suo lavoro e sbaglia pochissimo.
7
Quando entra in campo da seguito alla bella prestazione messa in campo dai compagni e da il suo contributi in una partita dove tutta la sua squadra ha fatto la sua ottima figura.
7
x2  
nel primo tempo imposta bene dalle retrovie, non si fa battere nell'uno contro uno e come se non bastasse segna due reti da casa sua.
8
Controlla la sua fascia con ordine, corre tanto e spinge in continuazione per far salire la squadra.
7
Palleggia bene coi compagni, spesso si propone per l'inserimento in area e nel complesso gioca una partita ordinata e senza errori.
7
Il centrocampo degli Iso è dominante anche grazie a lui: si smarca, distribuisce bene il pallone e segna il gol del momentaneo 3 a 0 della sua squadra.
7
Gestisce bene il gioco, aggredisce subito gli avversari quando ricevono palla, non gli sfugge niente li in mezzo. Il gol del 4 a 0 è suo.
7
x2  
Nel primo tempo spinge tanto in attacco ma non riesce a sbloccarsi. La sua tenacia viene premiata nella ripresa, quando nel giro di un minuto e mezzo segna due reti.
7.5
x4  
Non è semplice scegliere il migliore in campo in un match dove tutti i giocatori Iso hanno fatto bene. Bonvecchiato però ha segnato quattro reti, tutte nella ripresa, la prima dopo appena quaranta secondi dal suo ingresso in campo. Si rivela un vero incubo per la difesa avversaria.
8.5
Veder giocare la sua squadra così di certo gli farà piacere, dovrà tenere alta l'attenzione dei suoi ragazzi e spronarli nel modo giusto quando arriveranno gli incontri che contano.
7.5
 
Prova in ogni modo a cercare spazi nella difesa avversaria, spazi che però non ci sono. Ci mette l'impegno ma l'ottimo centrocampo degli Iso lo mette in gran difficoltà.
5
Non riesce a contenere l'esuberanza degli avversari e fatica a far ripartire la squadra, purtroppo anche per lui è una giornata no.
5
Non è semplice essere il portiere in una partita dove la tua squadra ha perso 12 a 0, il suo voto non può essere sufficiente nonostante abbia compiuto tante parate.
5
Prova a fare la sua parte in mezzo al campo per far ripartire la squadra, ma viene puntualmente fermato da una difesa Iso molto aggressiva.
5
Non riesce a creare spazi per i suoi compagni, che non riescono a smarcarsi. Soffre e non riesce ad esprimersi al meglio, come tutti i suoi compagni del resto.
5
Il suo atteggiamento è sempre propositivo, ma non basta a cambiare le sorti di un incontro molto complicato per i Best Milano.
5
I suoi compagni dominano il gioco in tutto e per tutto. Non è una giornata in cui deve compiere molti interventi, anzi, ma le poche volte in cui viene chiamato in causa risponde con sicurezza.
6.5
Come al solito è quasi impossibile saltarlo in difesa, rimane attento per tutta la gara, anche quando l'incontro è ampiamente chiuso.
7
La sua buona prestazione viene anche impreziosita da una rete segnata nella ripresa. In difesa fa il suo lavoro e sbaglia pochissimo.
7
Quando entra in campo da seguito alla bella prestazione messa in campo dai compagni e da il suo contributi in una partita dove tutta la sua squadra ha fatto la sua ottima figura.
7
x2  
nel primo tempo imposta bene dalle retrovie, non si fa battere nell'uno contro uno e come se non bastasse segna due reti da casa sua.
8
Controlla la sua fascia con ordine, corre tanto e spinge in continuazione per far salire la squadra.
7
Palleggia bene coi compagni, spesso si propone per l'inserimento in area e nel complesso gioca una partita ordinata e senza errori.
7
Il centrocampo degli Iso è dominante anche grazie a lui: si smarca, distribuisce bene il pallone e segna il gol del momentaneo 3 a 0 della sua squadra.
7
Gestisce bene il gioco, aggredisce subito gli avversari quando ricevono palla, non gli sfugge niente li in mezzo. Il gol del 4 a 0 è suo.
7
x2  
Nel primo tempo spinge tanto in attacco ma non riesce a sbloccarsi. La sua tenacia viene premiata nella ripresa, quando nel giro di un minuto e mezzo segna due reti.
7.5
x4  
Non è semplice scegliere il migliore in campo in un match dove tutti i giocatori Iso hanno fatto bene. Bonvecchiato però ha segnato quattro reti, tutte nella ripresa, la prima dopo appena quaranta secondi dal suo ingresso in campo. Si rivela un vero incubo per la difesa avversaria.
8.5
Veder giocare la sua squadra così di certo gli farà piacere, dovrà tenere alta l'attenzione dei suoi ragazzi e spronarli nel modo giusto quando arriveranno gli incontri che contano.
7.5
 
Prova in ogni modo a cercare spazi nella difesa avversaria, spazi che però non ci sono. Ci mette l'impegno ma l'ottimo centrocampo degli Iso lo mette in gran difficoltà.
5
Non riesce a contenere l'esuberanza degli avversari e fatica a far ripartire la squadra, purtroppo anche per lui è una giornata no.
5
Non è semplice essere il portiere in una partita dove la tua squadra ha perso 12 a 0, il suo voto non può essere sufficiente nonostante abbia compiuto tante parate.
5
Prova a fare la sua parte in mezzo al campo per far ripartire la squadra, ma viene puntualmente fermato da una difesa Iso molto aggressiva.
5
Non riesce a creare spazi per i suoi compagni, che non riescono a smarcarsi. Soffre e non riesce ad esprimersi al meglio, come tutti i suoi compagni del resto.
5
Il suo atteggiamento è sempre propositivo, ma non basta a cambiare le sorti di un incontro molto complicato per i Best Milano.
5
ISO DA SPETTACOLO, BEST MILANO ANNIENTATO 12 A 0 - Stefano Sessarego - Gli Iso sono una delle migliori squadre del torneo e lo hanno dimostrato fin da subito. I biancazzurri si sono imposti sui Best Milano segnando ben dodici reti e concedendone zero in una partita che non è praticamente mai stata in discussione. Iso ci ha messo qualche minuto per ingranare la marcia giusta, ma una volta preso il ritmo i biancazzurri non si sono fermati. Nel primo tempo Iso ha messo in cassaforte l'incontro segnando cinque gol, due di questi centrati dalla lunga distanza da un ottimo e ispirato Pici. Nella ripresa Iso ha continuato a monopolizzare la gara grazie ad un palleggio efficace ed alla qualità dei suoi giocatori. Nel secondo tempo sono sette le reti marcate dai biancazzurri, trascinati anche dall'impeccabile Bonvecchiato, che dopo essere subentrato in campo di reti ne ha segnate quattro. A conti fatti Iso ha rispettato il pronostico della gara, ha fatto anche di più mettendo in campo una prestazione praticamente perfetta. Da rivedere invece la prestazione dei best Milano, che affrontavano un avversario molto forte ma non sono quasi mai riusciti a rendersi pericolosi in fase offensiva.