CUN: IL RIEPILOGO DEL TORNEO IN ATTESA DELLE FASI FINALI

21/04/2022

Il 2 maggio si parte con l'ultimo tour de force: la situazione di gironi e scontri diretti

In attesa di poter riprendere da lunedì 2 maggio con le varie competizioni, il Campionato Universitario si ferma per poter dare alle squadre la possibilità di riposarsi in vista del rush finale, che culminerà con le fasi finali di fine maggio. Ecco il riepilogo, competizione per competizione e girone per girone, del Campionato Universitario 2021/2022.

COPPA ONLUS

Partiamo dalla competizione più avanzata: la Coppa Onlus, la Coppa Italia del Campionato Universitario. Due i turni rimasti: le semifinali e la finalissima. E due, di conseguenza le partite da giocare: Iso-L'Unico e Rythmoteque Boys-AC Tua. Due big match che mettono in palio un posto per la finale, due squadre ancora in corsa anche per il Trofeo degli Atenei e a caccia dunque di quello che potrebbe essere un clamoroso "double", che potrebbe concretizzarsi a partire dalla seconda metà di maggio.

TROFEO DEGLI ATENEI

Nella "Champions League" del Campionato Universitario, ci sono già alcuni verdetti: con due vittorie su due, Iso e L'Unico Football Team sono già sicure di qualificarsi per i quarti di finale, restando in corsa per il "double" considerando la semifinale di Coppa Onlus. Gallizia e compagni sono addirittura già sicuri del primo posto del gruppo A visto il +3 con scontro diretto a favore nei confronti di McFalson, a cui potrebbe bastare anche un pareggio all'ultimo turno contro Er Clab per volare da seconda alla fase finale. Nel girone C, invece, la formazione allenata da mister Bardelli è a +5 sul terzo posto: basterà un pareggio con Milanesi Smog all'ultima giornata per conservare anche la vetta del raggruppamento. Tutto da decifrare, invece, il girone B, visti i recuperi che vedono protagonista soprattutto AC Tua, ancora in attesa di debuttare nella competizione. Al momento Cizeta è prima, ma con due pareggi in altrettante partite rimediati contro As Ensio e Rythmoteque Boys, simbolo di un raggruppamento ancora tutto da scoprire. 

COPPA DELLE UNIVERSITA'

Se il Trofeo degli Atenei è ancora in fase di definizione, lo è ancora di più la Coppa delle Università, dove solo due squadre, Golden Boys nel girone C e Biali Team nel girone B, sono a punteggio pieno, ma in raggruppamenti da cinque squadre: serviranno due turni in più rispetto al Trofeo degli Atenei, dunque, per stabilire le qualificate alla fase finale. Tutto ancora aperto, dunque, con tre turni da giocare. Certamente le squadre capitanate da Gigliotti e Montironi, però, sono avanti nella corsa alla qualificazione al turno ad eliminazione diretta.

Dal 2 maggio, giorno del rientro in campo, non si potrà più sbagliare.