Archivio news 02/05/2018

COPPA PENTAGONO: E' TEMPO DI SEMIFINALI

Il punto della situazione in vista della finalissima

Amici del CUN ci siamo quasi. Stiamo entrando nella fase calda di tutta la stagione. 
Tutti gli sforzi di un anno, a breve, potranno essere ripagati, ma bisognerà dimostrarlo sul campo.

Signore e signori, questa sera si giocherà la prima semifinale di Coppa Pentagono, per decidere chi sarà la prima squadra che avrà la possibilità di giocarsi la finale e, con essa, la chance di alzare la Coppa al cielo.

Nel rettangolo di gioco si sfideranno Alcione e Milanesi Smog: due big di questa competizione, si sono già scontrati una volta nel corso dell'anno. In quell'occasione, si giocava il match di Girone Statale di Prima Divisione: l'Alcione, squadra storica e affermata, ebbe la meglio sulla talentuosa compagine “new entry” dei Milanesi Smog per 3-1.

L'Alcione sta marciando a ritmi elevati: 12 vittorie su 14 partite in questa stagione, un solo pareggio e una sola sconfitta. Il team di Balzarini ha  vinto e convinto in ogni gara e chissà, che questa volta non si possa puntare a qualcosa di davvero grande. Attualmente è in corsa nelle due competizioni disponibili, ossia Trofeo degli Atenei (quarti di finale contro il Fuel) e, appunto, la semifinale di questa sera.

I Milanesi Smog, dopo un grande avvio di stagione con una sola sconfitta in 8 gare, ha subito un vistoso calo: infatti, la squadra di Iurlaro esce clamorosamente ai gironi del Trofeo degli Atenei; si ritrova così in Coppa delle Università ma, dopo aver passato il turno contro Agharti, viene sconfitta ai quarti di finale contro l'A.C.Picchia. La Coppa Pentagono è l'unica competizione che rimane ai Milanesi Smog per riscattare un anno al di sotto delle aspettative.

La terza semifinalista è Orticas: il team di Pittau è una delle squadre più forti e temute del panorama CUN.  I neroverdi, oltre a possedere un grande tasso tecnico a livello di singoli, sono aggressivi agonisticamente e non sanno cosa sia la resa. Una sola sconfitta quest'anno (proprio contro l'Alcione) e un finale di stagione tutto da vivere per una squadra che conosce la propria forza e, di conseguenza, sa bene dove può arrivare.

L'ultima squadre delle “Best four” sarà eletta questa sera, nel recupero del secondo tempo di Infamous-Fuel: si riparte dal parziale di 1-0 per Infamous.

Appuntamento a stasera, ore 20.15 al Sant'Ambrogio Palace: ci sarà da divertirsi.​