Archivio news 05/07/2018

FINALMENTE ALCIONE '90

Dopo anni di scalata, l'Alcione '90 sale in cattedra.

Abbiamo parlato più volte di squadre storiche del Campionato Universitario, lodandone i miglioramenti e analizzando le ultime prestazioni. 

Oggi è arrivato il tanto agoniato momento di parlare di chi è arrivato davanti a tutti, sbaragliando la concorrenza e ribaltando ogni pronostico. Sarà per abitudine, o perchè si tratta di una squadra difficile da interpretare, ma l'Alcione '90 nel corso di questa stagione non ha mai dato ai più l'impressione di poter arrivare a sollevare il Trofeo degli Atenei. 

C'è una data, una partita, che alcuni addetti ai lavori definiscono un crocevia importante per la loro stagione. 

21 Febbraio 2018:

L'Alcione '90 silura con un sontuoso 4-2 l'F.C. Orticas che tanto aveva sorpreso tutti fino a quel giorno. Niente di grave, solo un piccolo incidente di percorso per i neroverdi che poi hanno anche dominato la Coppa Pentagono e sono arrivati in finale del Trofeo degli Atenei. 

Ma questo dettaglio, per chi conosce questi ragazzi non è certo ininfluente: la determinazione, la voglia di prevalere e la consapevolezza di dover solo ripetere quanto già fatto alcuni mesi prima ha certamente giovato a Gragnani e Co. 

La finale è arrivata dopo un cammino netto: 4-0 contro il Fuel e 2-0 in semifinale contro il Partizan. Zero gol subiti, un gioco che è ben lontano dal Tiki Taka di Guardiola, ma che sembra funzionare perfettamente. 

La passerella di San Siro, tanto cercata da una squadra che negli anni in cui ha militato in questa competizione non è mai riuscita a conquistare la massima competizione universitaria, è stata una vetrina importante per tutti, con Mazzia e Hoxhaj (cannonieri della sfida) che sono la dimostrazione dell'eterogeneità di questa rosa: muscoli, agilità, tecnica e un pizzico di follia che non guasta mai. 

Dopo il triplice fischio è arrivata la gioia di un grande gruppo, che supportato dai propri tifosi, ha potuto finalmente dimostrare a tutti il proprio valore e che ora sarà chiamato a confermarsi sul campo. L'impresa non sarà facile, ma la sensazione è che questi ragazzi stiano molto comodi in vetta e non abbiano nessuna voglia di scendere. #Alcione90Campeones