Archivio news 29/10/2018

MERCATO IN FERMENTO: A CACCIA DI CERTEZZE TRA I PALI

Madrink e IBS cercano il colpo last minute.

Migliorin insegna: avere una certezza tra i pali può fare la differenza tra il dire “Io c’ero” e sollevare una coppa nella Scala del Calcio.

Il portiere è sacrificio, il portiere è emozione, paura, tensione. Il portiere è quel lavoro sporco che nessuno vuole fare, che tutti guardano con superiorità, ma che tutti temono.

Un mestiere non da tutti, per questo alcuni top club sono ancora in cerca di un numero 1 di livello.

A poche settimane dall’esordio in campionato, l’Atletico Madrink è ancora a caccia del suo guardiano tra i pali, così come l’International Bocconi Squad di capitan Modabber non ha ancora ufficializzato la propria scelta.

C’è ancora tempo per selezionare, testare ed eleggere chi difenderà le sorti del proprio club, ma il tempo scorre inesorabile e il rischio di farsi trovare impreparati aumenta.

D’Auria, Catanzaro, Migliorin, Samaritani…tanti eroi hanno scritto la storia recente del Campionato Universitario, ma chi sarà il prossimo ad essere tra i migliori numeri 1 del CUN?

Le selezioni sono ancora aperte, i capitani in fermento e le linee libere.

Goalkeeper, are you ready? Let's call!