Archivio news 21/01/2019

MOTW 7° Giornata: Wengè - Sesto Best

Il match clou della 7° Giornata di Campionato Universitario

Francesco Inverso -

Lunedì, 21 Gennaio 2018 h 21:15. Prima contro terza, miglior attacco contro miglior difesa, 2 soli punti di distacco, in poche parole: Sesto Best contro Wengè. All’Afforese Bridge, il gelo di gennaio farà da contorno a un match infuocato con in palio la testa della classifica. Se il Wengè arriva da un pareggio inaspettato contro un ottimo Aston Birra, con la speranza di recuperare gli assenti, il Sesto Best si presenterà in campo con l’entusiasmo a mille per la vittoria netta sul Chiavo Veronica ottenuta nell’ultimo turno. Un 8-0 roboante che sicuramente non è passato inosservato in casa dei verdi.

La difesa del Wengè, vero punto di forza Matrone e compagni fino a questo momento, ha mostrato, anche a causa delle defezioni, i primi scricchiolii nel pareggio contro l’Aston Birra, mentre l’attacco del Sesto Best, grazie all’innesto di Curia, ha trovato la quadratura e adesso, con la primavera vicina e la fase più calda del girone alle porte, sembra adatto a lanciare i rossoblu a caccia del primato.

GLI UOMINI CHIAVE
Mastromarino (Wengè): 9 reti in 5 partite e la capacità di trascinare i compagni nei momenti più complicati. Abile a farsi trovare pronto davanti alla porta, le sue partenze dalle retrovie sono state fondamentali per recuperare lo svantaggio nell’ultima uscita. Contro l’Aston Birra le sue conclusioni non sono state sempre precise, se sistemerà la mira per il Sesto saranno dolori.

Lora (Sesto Best): con una squadra piena di abili palleggiatori e votata al gioco offensivo, toccherà a lui coprire i compagni, lasciandoli liberi di esprimersi al meglio dalla metà campo in su. La sua capacità di accorciare sul portatore di palla e la sua forza fisica nei contrasti giocheranno un ruolo fondamentale per portare a casa i tre punti.

La tavola è apparecchiata, lo spettacolo ci aspetta. Wengè vs. Sesto Best: non sarà un match per deboli di cuore.