Archivio news 11/06/2018

ETERNA GLORIA

Alcione 90 sul tetto del mondo, Ac Picchia in estasi

ETERNA GLORIA:

 

Passano le ore, i giorni e anche le settimane, ma di certo non passa il meraviglioso ricordo della vittoria targata San Siro per A.C. Picchia e Alcione 1990.

Emozioni decisamente indescrivibili, vissute solo all'interno di una gioiosa favola, la quale ha preso vita con tutti i dettagli più belli che si potessero chiedere.

 

I campioni in maglia blu han saputo combattere, soffrire e vincere un match davvero equilibrato con la super favorita corazzata Bar Wengè: coppa conquistata soprattutto grazie al proprio diez Gagliani, protagonista assoluto sia all'Arena Civica che nella cornice calcistica più bella in Italia.

Tensione e passione dal dischetto, dove un pazzesco Angelinetta ha usufruito dei propri super poteri per terminare un match particolarmente emozionante, permettendo quindi alla propria squadra di alzare di nuovo un trofeo al cielo dopo diversi anni di astinenza.

 

Emozioni simili ma anche un po' più amplificate per quanto riguarda l'armata Alcione 90. Un gruppo pazzesco, in cui l'intesa e il talento si sono mischiati in maniera esemplare, riuscendo quindi a dipingere coi colori bianco, arancio e anche in parte blu, la coppa più desiderata per tutta la stagione. Partita preparata davvero bene, sotto ogni aspetto: dalla solidità difensiva all'incisività là davanti.

Insomma, una prestazione da incorniciare che ha pagato molto bene. Ci si attende una doverosa doppietta per il prossimo anno...