Archivio news 10/12/2018

TOTM 1° Puntata: Cambusa, che sprint!

La restaurazione di Cortellini ha dato i suoi frutti

Dopo quattro giornate di campionato e quattro partite dal quoziente di difficoltà molto elevato, la Cambusa vince il titolo di Team Of The Month di Novembre!

Una squadra ricca in ogni reparto: Michael Fiano tra i pali e Davide Fiano a guidare la difesa, il capitano Cortellini, Misrachi a finalizzare e fare a sportellate, e quei due gioielli in mezzo al campo che illuminano la scena. In altre parole: Cambusa F.C.

I granata, nati dalle ceneri di Piadart, hanno cominciato il loro cammino domando l'Alcione all'esordio assoluto in campionato. Una partita difficile contro i campioni uscenti, in cui Gallizia e Co. non si sono scomposti e hanno portato a casa i primi tre punti della stagione. 

A questi hanno fatto seguito altri 9 in tre giornate, con vittorie non sempre facili da ottenere, ma conquistate sul campo con grinta, determinazione e fame. 

Inutile sottolineare la qualità e imprevedibilità di Melogli e Gallizia, ormai leader indiscussi, vale la pena piuttosto evidenziare come la Cambusa sia molto di più. 

Cohen, Richini, Correggia...ogni elemento è incastrato perfettamente con i propri compagni fino a comporre un puzzle apparentemente perfetto. 

I gol arrivano da tutti, e la consapevolezza di avere di fronte una delle pretendenti al titolo comincia ad aleggiare tra gli addetti ai lavori. 

Attenzione però: già lo scorso anno Gallizia (protagonista della LSS), aveva la squadra più forte del campionato ed ha perso in finale a San Siro contro il Montini. 

Sicuramente la stella in maglia granata avrà imparato dagli errori passati, e quest'anno potrà contare su tanti compagni pronti a battagliare per raggiungere l'obiettivo minimo: approdare a San Siro!