CUN - TEAM OF THE YEAR

24/07/2023

Ecco il sette migliore dell'intera stagione di Campionato Universitario: le finaliste del Trofeo degli Atenei dominano la top.

 

Una squadra che difficilmente si riuscirebbe a battere, quella che viene fuori dalla top7 di Campionato Universitario, andiamo nel dettaglio:

 

 

1) Emanuele Legnani: l'estremo difensore di McFalson ha dimostrato in questa stagione che è ancora il portiere più forte della manifestazione universitaria, battuto Federico Capaccio di Porta Romanatra, grazie ad una seconda parte di stagione straordinaria. Media voto di 7.2 nelle 10 partite disputate fra Regular Season e Trofeo degli Atenei. 

2) Elio Biagini: il difensore di As Ensio è tornato dopo un anno di pausa, ed è rientrato alla grandissima con 12 reti in 12 gare disputatate (RS + TdA) e la media voto di 7.1. Purtroppo per il bombardiere giallonero, i suoi hanno fallito il back to back nel Trofeo degli Atenei, perdendo la finale contro Iso Fc.

3) Giacomo Caminada: il mastino di Clappers, dopo una buona prima parte (Regular Season) con un gol in due partite (media voto 6.8), è completamente esploso nel Trofeo degli Atenei, dove ha fatto registrare numeri da attaccante, 6 gol in 4 partite. Ovviamente la sua media voto è salita a 7.4, aiutato dai gol (7 in 6 match), ma soprattutto dalle sue prestazione difensive. Coppa Onlus in bacheca per i suoi al primo anno di partecipazione, oltre che alla semifinale del Trofeo degli Atenei persa con Iso Fc.

4) Marco Gallizia: il miglior giocatore del Campiona Universitario, è naturalmente al suo posto nella top7. Prima parte in gestione (si fa per dire!) con 7 marcature in 5 match disputati (media voto 7), seguita da un Trofeo degli Atenei semplicemente pazzesco con 12 centri in 6 gare, e la media voto che schizza a 7.6 (nel solo Trofeo la media è a 8.2). I 19 sigilli in 11 partite gli sono valsi anche la palma di capocannoniere della manifestazione, oltre che la vittoria nel Trofeo degli Atenei (il secondo per lui, dopo il successo nel 2020 con Cambusa 2.0) con Iso Fc ai danni di As Ensio.

5) Lorenzo Girotto: il funambolo di Clappers ha illuminato la scena alla sua prima partecipazione nel Campionato Universitario, tenendo alto il ritmo sia in Regular Season (8 gol in 5 gare, media voto 6.9) che nel Trofeo degli Atenei (4 centri in 5 partite, media voto 7.3), per un bottino finale di 12 gol in 10 gare e la media voto di 7.1. In più i rossoneri si sono portati a casa la Coppa Onlus ai rigori a discapito di Iso Fc, vendicando così la sconfitta nella semifinale del Trofeo degli Atenei.

6) Marco Midulla: il volto dell'ottima stagione di Futbolclub, squadra che si è arresa in semifinale sia in Coppa Onlus, che nel Trofeo degli Atenei. Il suo score finale dice 11 gol in 8 partite, con media voto del 7.2 fra Regular Season e Trofeo degli Atenei.

7) Luca Campagnoli: il capitano di As Ensio ha dovuto arrendersi in finale del Trofeo degli Atenei, e ha abdicato, proprio nell'epilogo all'Arena Civica, al trono di capocannoniere del Campionato Universitario. La sua stagione resta strepitosa, infatti è lui a comandare l'attacco di questo special team: 16 gol in 14 gare, con media voto di 7.25 fra Regular Season e Trofeo degli Atenei.

8) Paolo Castagna: per una top del genere, ci vuole un allenatore top come il mister di Iso Fc, capace in due anni di alzare la Coppa Onlus e il Trofeo degli Atenei.